Le novità del sistema

Includi: tutti i seguenti filtri
× Lingue Inglese

Trovati 215 documenti.

Amore e inganni
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Stillman, Whit

Amore e inganni : Love & Friendship / un film di Whit Stillman ; ispirato al romanzo più divertente di Jane Austen ; [con] Kate Beckinsale, Chloe Sevigny

Milano : Eagle Pictures [distributore], [2017]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • Prestabile dal: 24/08/2019

Abstract: A Langford, nel Regno Unito, alla fine XVIII secolo la vedova Lady Susan è sotto attacco di vari pettegolezzi riguardo alla sua vita amorosa. È costretta dunque a lasciare la residenza di famiglia per stabilirsi a Churchill dai parenti del defunto consorte. Con lei parte pure la figlia Frederica. La cognata Catherine non accetta i comportamenti scandalosi di Lady Susan, ma sembra impotente contro la fascinosa vedova, che intende sedurre il fratello di Catherine, Reginald, e al contempo maritare la figlia con il ricchissimo ma ebete Sir James Martin.

David Lynch. The art life
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Nguyen, Jon

David Lynch. The art life / un film di Jon Nguyen, Nick Barnes, Olivia Neergaard-Holm

Milano : Feltrinelli, 2017

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Trolls
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Trolls / directed by Mike Mitchell ; screenplay by Jonathan Aibel & Glenn Berger ; story by Erica Rivinoja

[Milano] : Twentieth Century Fox Home Entertainment, c2017; Mondadori 2017

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 1

Abstract: I Troll sono piccole creature che vivono in uno stato quasi perpetuo di felicità, cantando, ballando ed abbracciandosi tutto il giorno. Tuttavia vengono scoperti dai Bergen, enormi creature che pensano di non poter provare allegria, e che si convincono di poterla ottenere soltanto mangiando un Troll; Re Peppy, sovrano dei Troll, riesce però a scappare col suo popolo attraverso dei tunnel sotterranei il giorno in cui il principe dei Bergen, Gristle, avrebbe dovuto cibarsi del suo primo Troll. Il Re Gristle Senior, furioso, bandisce Chef, che era responsabile della preparazione dei Troll. Vent'anni dopo Poppy, l'euforica e raggiante figlia ventitreenne di Re Peppy, organizza una grande festa per celebrare l'anniversario della fuga dei Troll, nonostante i timori e gli avvertimenti del cupo e paranoico venticinquenne Branch, secondo cui il rumore dei festeggiamenti avrebbe attirato i Bergen. Effettivamente Chef, da lontano, nota i fuochi d'artificio e, precipitandosi sul luogo illuminato dalla festa, cattura un certo numero di Troll. Poppy, come altri, riesce a nascondersi e a non farsi catturare, ma scopre che nessuno tra i Troll rimasti ha il coraggio di avventurarsi nella città dei Bergen per salvare i loro amici. Riesce comunque a convincere il riluttante Branch, e insieme si dirigono verso la città dei Bergen. Grazie all'aiuto di una simpatica nuvola antropomorfa, Poppy e Branch riescono ad entrare nella città. Lì conoscono una sguattera, Brigida, che accetta di aiutarli in cambio di un appuntamento con il principe, di cui è innamorata. Sotto la falsa identità di Lady Glitter Brillantina, Brigida incontra il principe il quale, stando insieme alla nuova amica, si sente più contento. Tutti i Troll vengono liberati. Tutti tranne uno: Creek, che tutti pensano sia stato mangiato dal principe. Inaspettatamente, scoprono che è vivo, e decidono di salvarlo; purtroppo, però, così facendo cadono in un trappola architettata da Chef e dal loro amico, che si era venduto ai Bergen. Diventano tutti tristi ma Branch canta per Poppy per rallegrarla e (attraverso la canzone) confessa il suo amore per lei, sorprendendo Poppy che lo ricambia e insieme ripristinano i colori di tutti i Troll. Proprio prima di essere serviti, i Troll vengono salvati da Brigida che ha intenzione di sacrificarsi per i Troll. Insieme agli altri Troll, Poppy rivela ai Bergen che Brigida è Lady Glitter Brillantina e che, per essere felice, non è necessario mangiare i Troll; infatti il sentimento che Brigida e il principe Gristle provano vicendevolmente, fa comprendere ai Bergen che la felicità non devi metterla dentro di te ma è già lì, basta solo che qualcuno ti aiuti a trovarla. I Troll invitano i Bergen a cantare e ballare con loro, facendoli sentire felici. Chef vuole uccidere tutti i Troll ma viene buttata fuori dalla città, sopra un carrello portavivande, insieme al Troll traditore, Creek. I Troll e i Bergen accettano di vivere in pace, e Poppy è incoronata regina dei Troll. Sul rinnovato albero dei Troll, Poppy e Branch condividono un abbraccio. Nella scena dopo la canzone finale, durante i titoli di coda, il carrello portavivande su cui si trovano Chef e Creek si ferma su una collina in mezzo al nulla. Chef cerca di mangiare Creek, ma la collina si apre per rivelare la bocca di un essere gigantesco che li ingoia entrambi.

Museo Egizio for kids
0 0 0
Libri Moderni

Altan

Museo Egizio for kids : a guide with Pimpa / Altan

Modena : Franco Cosimo Panini, 2016

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Lezioni di anato-mia
0 0 0
Libri Moderni

Sissi

Lezioni di anato-mia / di Sissi

Mantova : Corraini, 2016

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Il dizionario elementare di inglese
0 0 0
Libri Moderni

Il dizionario elementare di inglese

Nuova ed

Novara : De Agostini, 2016

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Harry Potter e il principe mezzosangue
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Yates, David <1963- >

Harry Potter e il principe mezzosangue / directed by David Yates ; score composed by Nicholas Hooper ; screenplay by Steve Kloves ; based on the novel by J. K. Rowling

Milano : Warner Bros, 2016

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Un gruppo di mangiamorte provoca disagi e magie oscure anche nel mondo dei babbani, in cui Voldemort si sta estendendo, distruggendo il Millennium Bridge, case e procurando molti danni. Il gruppo di mangiamorte arriva poi a Diagon Alley dove i malvagi rapiscono con una mossa fenomenale il fabbricante di bacchette Olivander, per poi volatilizzarsi. A Diagon Alley, poco prima dell'inizio della scuola, Harry Potter e i suoi amici di sempre, Ron Weasley e Hermione Granger, si imbattono in Draco Malfoy, che si aggira per la strada magica con fare misterioso, diretto verso la bottega Magie Sinister, insieme alla madre, Narcissa Malfoy. Dopo averlo seguito, i tre maghi notano l'interesse di Malfoy per un particolare armadio esposto nel negozio e l'inquietante presenza di alcuni Mangiamorte, tra cui Bellatrix Lestrange e il lupo mannaro Fenrir Greyback. Harry comincia il suo sesto anno scolastico a Hogwarts. Durante l'anno è capitano della squadra di Quidditch di Grifondoro, nella quale entrano a far parte sia Ron, sia Ginny Weasley. Da qui, nasceranno alcune storie d'amore, tra Ron e Lavanda Brown (facendo scatenare la gelosia di Hermione) e tra Ginny e Dean Thomas. L'insegnante Severus Piton viene nominato insegnante di Difesa Contro le Arti Oscure, mentre la cattedra di Pozioni viene assegnata al professor Horace Lumacorno, vecchio amico del preside Albus Silente. Nel laboratorio di pozioni, Harry scopre per caso un manuale appartenuto a un misterioso "Principe Mezzosangue", esperto pozionista e ideatore di diversi incantesimi. Col passare del tempo, Harry sfrutta gli appunti del Principe Mezzosangue, ottenendo risultati sorprendenti in una materia nella quale aveva da sempre mostrato parecchie carenze. Dal manuale Harry impara, inoltre, un nuovo potente incantesimo, il Sectumsempra, che si rivelerà un incantesimo di magia oscura. Dopo aver ferito gravemente Draco Malfoy con l'incantesimo ideato dal Principe Mezzosangue, Harry viene persuaso dai suoi amici a sbarazzarsi del manuale, nascondendolo nella Stanza delle Necessità. Ron, in seguito a un litigio con Lavanda, si riappacifica con Hermione. Malfoy è sospettato da Harry di essere un Mangiamorte, dato che pensa sia stato lui a dare a Katie Bell la collana maledetta destinata a Silente e sia stato lui a mettere del veleno nell'idromele che ha bevuto Ron, guarito poi con un bezoar, destinato sempre a Silente. A Natale, i Mangiamorte attaccano ancora una volta, distruggendo la Tana. Durante l'anno Harry segue delle lezioni private con Silente, che riversa nel Pensatoio alcuni ricordi riguardanti avvenimenti fondamentali della vita di Lord Voldemort e del suo potere magico. Il compito più importante di Harry nel corso dei giorni trascorsi a Hogwarts è quello di ottenere un prezioso ricordo appartenente al professor Lumacorno, contenente informazioni di vitale importanza per conoscere e sconfiggere il Signore Oscuro. Il ricordo cercato e poi ottenuto, sotto l'effetto della Felix Felicis, svela il segreto degli Horcrux, oggetti magici oppure esseri viventi in cui Voldemort, tramite una magia oscura che richiedeva anche il commettere degli omicidi, aveva inserito in passato parte della propria anima per garantirsi l'immortalità dello spirito, così se il suo corpo veniva distrutto, egli non sarebbe morto perché una parte di esso restava legata alla Terra nell'oggetto o essere vivente trasformato in Horcrux. Per questo motivo Voldemort non era morto nel tentativo di uccidere il piccolo Harry, quando la maledizione gli era rimbalzata addosso. Il potere degli Horcrux l'ha sempre lasciato in vita, anche dopo il suo ritorno. Secondo alcune ipotesi gli Horcrux dovrebbero essere sette, numero detto da Voldemort adolescente nel ricordo, due dei quali sono già stati distrutti: l'anello di Orvoloson Gaunt, già distrutto quell'anno da Silente, rimasto però gravemente ferito dalla maledizione che lo aveva colpito quando l'aveva messo al dito, e il diario di Tom Riddle, già distrutto da Harry nella Camera dei Segreti quattro anni prima. Se si distruggessero anche i restanti quattro Horcrux (poiché l'ultimo brandello di anima risiede nel corpo di Voldemort stesso), Voldemort perderebbe la propria immortalità. Ottenuto il ricordo con il segreto tanto atteso, Silente chiede a Harry di accompagnarlo in una caverna per distruggere un presunto Horcrux già individuato, il medaglione di Serpeverde. I due maghi riescono a impossessarsi del medaglione, ma i potenti incantesimi posti a protezione dell'oggetto, tra i quali bere una pozione, indeboliranno seriamente Silente. Tornati a Hogwarts, Silente avverte il pericolo e ordina a Harry di nascondersi, ed egli obbedisce suo malgrado. Ad attendere il preside debole in cima alla torre di Astronomia c'è Draco Malfoy che, dopo aver disarmato l'anziano mago, svela il suo piano; ormai appartenente alle file dei Mangiamorte, Malfoy ha il compito di uccidere Silente per ordine di Voldemort, altrimenti sarebbe stato ucciso. Era tutto l'anno che cercava di farlo, con la collana su Katie Bell destinata a lui e con il veleno al posto dell'idromele, dimostrando che Harry aveva ragione. Con l'armadio svanitore nella Stanza delle Necessità e grazie a un suo gemello presente nel negozio di Magie Sinister, Malfoy ha creato un passaggio grazie a cui è riuscito a far arrivare al castello i Mangiamorte, i quali lo raggiungono sulla torre. Tuttavia, Malfoy non trova il coraggio per uccidere Silente. A sorpresa, interviene Piton che lo fa al suo posto, in virtù del Voto Infrangibile stretto con la madre del ragazzo per proteggerlo. Mentre fugge dalla torre assieme agli altri mangiamorte, con Harry che gli scaglia alle calcagna incantesimi del Principe Mezzosangue, Piton rivela al ragazzo di essere lui il Principe Mezzosangue e di essere lui l'inventore degli incantesimi che sta usando, prima di sparire nella notte insieme a Malfoy e ai seguaci di Voldemort. Dopo la morte di Silente, Harry scopre che l'Horcrux trovato è un falso. Al suo interno c'è un biglietto con scritto: "Al Signore Oscuro So che avrò trovato la morte molto prima che tu legga queste parole, ma voglio che tu sappia che sono stato io ad aver scoperto il tuo segreto. Ho rubato il vero Horcrux e intendo distruggerlo appena possibile. Affronto la morte nella speranza che, quando incontrerai il tuo degno avversario, sarai di nuovo mortale. R.A.B." Il film si conclude con Harry, Ron e Hermione in cima alla torre di Astronomia; questi leggono il biglietto trovato all'interno del falso Horcrux ed Harry decide di partire alla ricerca degli altri Horcrux; i suoi due amici però si rifiutano di lasciarlo da solo e decidono di andare anche loro alla ricerca di Horcrux, sotto consiglio di Hermione.

Harry Potter e il prigioniero di Azkaban
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Cuarón, Alfonso

Harry Potter e il prigioniero di Azkaban / directed by Alfonso Cuarón ; screenplay by Steve Kloves ; based on the novel by J. K. Rowling ; director of photography Michael Seresin ; music by John Williams

Milano : Warner Bros. entertainment Italia, 2016

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Durante le vacanze a casa della terribile famiglia Dursley, Harry Potter non riesce a trattenersi dal lanciare un incantesimo contro la zia Marge, sorella dello zio Vernon. Per fuggire dalla punizione Harry durante la notte fugge di casa per raggiungere il Paiolo Magico, il pub che nasconde l'ingresso alla Diagon Alley. Qui incontra Cornelius Carmell, il Ministro della Magia, che, invece di punirlo per aver usato la magia al di fuori di Hogwarts, gli consiglia di rimandare il suo rientro alla scuola. Pare che un perfido mago, Sirus Black, sia riuscito a fuggire dalla prigione di Azkaban e stia dando la caccia proprio a Harry Potter.

Harry Potter e la camera dei segreti
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Columbus, Chris

Harry Potter e la camera dei segreti / regia di Chris Columbus ; tratto dal romanzo di J. K. Rowling ; sceneggiatura di Steve Kloves ; fotografia Roger Pratt ; musiche di John Williams ; prodotto da David Heyman

[Milano] : Warner Home Video [distributore], 2016

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Harry Potter torna per il secondo anno consecutivo alla Scuola di Magia di Hogwarts, fuggendo dalla casa degli zii. Ma nell'istituto qualcosa sta attentando alla vita di tutti i mezzosangue, i maghi figli di persone senza poteri magici. Harry e i suoi amici decidono di indagare sul mistero che sembra racchiuso nella Camera dei Segreti.

Giotto, l'amico dei pinguini
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Mcdonald, Stuart

Giotto, l'amico dei pinguini / un film di Stuart McDonald ; sceneggiatura Peter Ivan ; direttore della fotografia Damian E. Wyvill ; musiche Cezary Skubiszewski

[Milano] : Koch Media, ©2016

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Middle Island è una riserva naturale che ospita una colonia di pinguini minori, i più piccoli del mondo. Purtroppo i pinguini vengono razziati dalle volpi e la colonia si sta velocemente riducendo di numero, al punto che il comune locale medita di destinare l'isolotto a un osservatorio di balene, che sulla costa australiana non mancano. Ma la famiglia custode della colonia non accetta questa fine, anche perché vuole rendere onore alla memoria della persona che aveva fondato e protetto la riserva. La famigliola è composta da Swampy, vedovo della fondatrice, sua figlia Emily e la figlia di Emily, Olivia, cui si aggiunge un membro acquisito, il cane Giotto. Giotto è un pastore maremmano che sembra aver perso l'istinto del guardiano, finché non si imbatte in un pinguino minore di cui diventa istantaneamente protettore. Come utilizzare il talento ritrovato del cagnone bianco per scongiurare l'estinzione dei pinguini? Giotto, l'amico dei pinguini è un film australiano basato su una storia reale: esistono infatti un vero Swampy e un vero Giotto, così come esiste la colonia presso la cittadina di Warrnambool che ha davvero rischiato di spopolarsi. Una buona sceneggiatura fa il resto, lavorando sulla caratterizzazione dei personaggi e inserendo elementi di suspence (a misura di bambino) che rendono la trama avvincente. C'è anche molto humour anglosassone, e un che di farsesco impersonato sia da nonno Swampy che, più avanti, dal guardiano Jack che deve smaltire una comicissima "sbornia". La regia lavora sui paesaggi incontaminati della costa australiana accentuandone la magia esotica e orchestra efficacemente l'interazione di attori di varie generazioni e animali di varie razze (e taglie). Il risultato è un film per bambini che diverte anche i grandi, armonioso nella sua evoluzione narrativa e gradevole nella cura dell'immagine. Anche l'utilizzo di alcuni espedienti di regia e di montaggio, dal ralenti al "duello di sguardi" fra Olivia e un feroce accalappiacani, funziona senza distogliere dal cuore della trama che è smaccatamente emotivo, e riguarda i legami fra i membri della famiglia di Swampy, segnati dall'assenza della moglie, nonna e madre scomparsa. Giotto piacerà ai bambini ancora di più nella fase in cui combina solo guai che in quella in cui diventa un ottimo "pastore di pinguini", ma è il rapporto fra lui e Swampy, interpretato con grande calore dall'attore australiano Shane Jacobson, il motore della storia. L'unico volto noto in Italia del cast è il comico americano Alan Tudyk, che però viene superato in risate da Richard Davies, interprete di una serie televisiva per bambini che in Australia è diventata un cult, senza dubbio anche per merito suo.

Words and pictures
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Words and pictures / regia di Fred Schepisi ; scritto da Gerald Dipego ; direttore della fotografia Ian Baker ; musiche Paul Grabowsky ; produttore Gerald Dipego, Fred Schepisi ; [cast] Clive Owen, Juliette Binoche, Bruce Davison... [et al.]

[Milano] : Koch Media, [2015], c 2014

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Jack Marcus, docente di inglese e scrittore dal talento ormai esaurito, combatte da tempo una lotta contro la dipendenza dei giovani per i media e per i voti scolastici, cercando di incoraggiare i suoi studenti a una maggiore valorizzazione della parola scritta. Dina Delsanto insegna arte presso la stessa scuola di Jack, con il quale gareggia per far apprezzare piuttosto l'uso delle immagini e della raffigurazione pittorica. Entrambi gli insegnanti sottopongono così gli alunni a una serie di test, per capire effettivamente se siano più potenti le parole o le immagini. Attraverso queste continue sfide, tra i due si instaura un forte legame, che li aiuterà a superare gli ostacoli della vita.

[Archivio elettronico] Into the woods
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

[Archivio elettronico] Into the woods / directed by Rob Marshall ; Meryl Streep, Emily Blunt, James Corden, Anna Kendrick, Chris Pine, Johnny Depp ... [et al.] [attori] ; screenplay by James Lapine ; based on the musical by Stephen Sondheim and James Lapine ; director of photography Dion Beebe ; music and lyrics by Stephen Sondheim

Milano : Walt Disney Studios home entertainment, ©2015

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0
Piero Manzoni
0 0 0
Libri Moderni

Gilberti, Fausto

Piero Manzoni / testo e disegni di Fausto Gilberti

Mantova : Corraini, 2014

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Conto alla rovescia
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Conto alla rovescia / diretto da Robert Altman ; [con] James Caan, Joanna Moore, Robert Duvall ; [soggetto di Hank Searls ; musiche di Leonard Rosenman ; sceneggiatura di Loring Mandel]

[Italia] : Golem Video, 2013

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: l colonnello Chiz Stewart viene esautorato dalla missione che lo avrebbe dovuto portare come primo uomo sulla Luna. La ragione sta nel fatto che la Russia ha deciso un lancio che rischia di battere sul tempo gli americani e che a bordo ci sarà un equipaggio composto solo da civili. Tocca allora a Lewis Stegler, pilota civile e amico di Chiz, prepararsi per la missione che prevede l'invio di una capsula base in cui l'astronauta dovrà rimanere per lungo tempo in attesa della missione che andrà a recuperarlo. Lewis accetta con entusiasmo l'incarico mentre Chiz si assume il compito di addestrarlo in tempi rapidissimi sentendosi diviso tra il sentimento di amicizia e la delusione per la sostituzione. La storia del cinema è costellata da vicende di film che vengono sottratti a un regista per essere affidati a un collega più disponibile a piegarsi ai voleri della produzione. E' quanto è accaduto anche a Countdown. Nel 1967 la Warner chiede ad Altman di dirigere un film tratto dal romanzo "The Pilgrim Project" di Hank Searle di cui il regista aveva tentato invano di acquisire i diritti. Sarà la stessa Warner ad allontanarlo dal set chiedendo a William Conrad di girare le scene ambientate sulla Luna e impedendogli anche di occuparsi del montaggio. Non sarà poi un caso che il "New York Times"dica che il film rende 'il nostro satellite noioso come la Madre Terra'. Già dagli esordi nel lungometraggio di finzione (è il suo secondo) Altman si rivela avanti rispetto al modo di intendere l'entertainment da parte di Hollywood. Ciò che a lui interessa non è adeguarsi ai canoni dell'avventura spaziale quanto piuttosto analizzare le psicologie. Accade così che alla missione in sé venga assegnato uno spazio relativamente più ristretto rispetto a quello offerto alla sua preparazione. E' il rapporto tra due amici che rischiano di divenire rivali quello che attira la sua attenzione e, immediatamente sullo sfondo, i movimenti occulti della politica. La missione Apollo che avrebbe portato nella realtà l'uomo sulla Luna (anche se c'è ancora chi pensa che si sia trattato di un falso grazie anche alla suggestione di Capricorn One) si sarebbe realizzata di lì a non molto tempo ma Altman già denunciava le ipocrisie di chi doveva inviare un 'civile' a compiere l'impresa anche se tutta la struttura era di impianto militare. L'utilizzo di materiale documentario offre al film la necessaria verosimiglianza a cui però fa da contrasto l'abbondanza dei primi piani dei protagonisti (Duvall e Caan che qualche anno dopo avrebbero partecipato insieme al trionfo de Il Padrino). E' sui loro volti che dobbiamo leggere la tensione, le aspettative, i timori e, anche se non è dato sapere in che misura il finale del film rispetti il progetto originale, il fatto che resti aperto a più interpretazioni lo rende ulteriormente e proficuamente non trionfalistico. La visione altmaniana dell'America comincia a farsi strada.

La musica del cuore
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Craven, Wes

La musica del cuore / un film di Wes Craven ; written by Pamela Gray ; director of photography Peter Deming ; music by Mason Daring

Milano : Eagle pictures, [2013]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Quando il marito la lascia per un'amica di famiglia, Roberta fa qualcosa di ancora più incredibile: lascia la sicurezza della sua piccola cittadina per trasferirisi in uno dei quartieri più duri d'America, East Harlem. Il suo scopo è quello di dare ai bambini la speranza, l'orgoglio e il potere di fare qualcosa per se stessi con gli arnesi più improbabili: cinquanta violini.

Come ti ammazzo l'ex
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Come ti ammazzo l'ex / diretto da John Inwood ; scritto e prodotto da Suzanne Weinert ; direttore della fotografia Robby Baumgartner ; musiche Chris Hajian

Roma : Rai Cinema : 01 Distribution, [2013]

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Mentre frequenta un corso per il controllo della rabbia, Alex incontra Stella, Nikki e Kim. Il gruppo è formato da donne che hanno perso le staffe a causa di uomini troppo prevaricatori o violenti. Quando Kim, in un pub, viene aggredita e picchiata dal marito, Alex e le altre due amiche decidono di vendicarla, cercando di speronare con la loro auto quella del marito di Kim. Durante questo tentativo di vendetta, l'auto del marito di Kim finisce fuori strada e l'uomo perde la vita. Per Kim è l'inizio di una nuova vita e, anche se velatamente, ringrazia le amiche pagandole per il servizio. La morte dell'uomo viene riconosciuta dalla polizia come un incidente causato dallo stato d'ebbrezza. In seguito lo spirito vendicatore di Stella e Nikki si accentua, arrivando ad istituire un'agenzia sterminatrice di ex mariti, il tutto sotto gli occhi di un'inizialmente ignara Alex. La situazione si aggrava quando Alex comincia a frequentare Dan, un affascinante poliziotto che indaga sulla serie di omicidi messi in atto da Stella e Nikki.

Red 2
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Parisot, Dean

Red 2 / directed by Dean Parisot ; written by Jon Hoeber & Erich Hoeber ; based on characters created by Warren Ellis and Cully Hamner ; director of photography: Enrique Chediak ; music composed and conducted by Alan Silvestri ; produced by Lorenzo di Bonaventura, Mark Vahradian ; cast: Bruce Willis, John Malkovich, Mary-Louise Parker ... [et al.]

[Roma] : Universal Pictures [distributore], 2013

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: La famiglia Moses, formata da Frank e Sarah, sta cercando di condurre una vita normale, ma un giorno il vecchio amico Marvin viene ucciso. Poco dopo si scopre che in realtà non è morto, anzi, si trovano in tre ad affrontare la CIA che sta dando loro la caccia, accusati di aver partecipato ad una vecchia operazione denominata "nottefonda". L'unica persona a conoscenza di questa operazione diviene quindi ricercata da tutti.

Pulp Fiction
0 0 0
Videoregistrazioni: BluRay

Tarantino, Quentin

Pulp Fiction / un film di Quentin Tarantino ; John Travolta, Samuel L. Jackson, Uma Thurman, Harvey Keitel, Tim Roth, Amanda Plummer, Maria De Medeiros, Ving Rahmes, Eric Stoltz, Christopher Walken e Bruce Willis [attori] ; scenografia David Wasco ; direttore della fotografia Andrzej Sekula ; soggetto di Quentin Tarantino & Roger Avary ; scritto e diretto da Quentin Tarantino

Milano : Eagle Pictures, [2012]

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Jules Winnfield, un nero, e Vincent Vega, un bianco, accoliti del boss Marsellus Wallace, dopo aver discusso sulla defenestrazione, ad opera di costui, si preparano per andare a giustiziare gli uomini di Antoine. Frattanto Vincent, dopo aver accompagnato Mia a cena e a ballare, F costretto a riaccompagnarla a casa: qui la donna, tossicodipendente, ha una crisi di overdose, e Vincent, terrorizzato, la trasporta in automobile nella casa del fornitore della droga insieme al quale riesce a salvarla dopo averle praticato un'iniezione intracardiaca. Poi Jules e Vincent penetrano nell'appartamento dove si trovano gli accoliti di Antoine: mentre stanno per recuperare una valigetta piena di soldi dopo aver ucciso due dei tre uomini presenti, un giovane, nascosto nella stanza accanto, improvvisamente irrompe e scarica il revolver contro i due, che restano miracolosamente illesi. Jules dopo averlo ucciso, parla di segnale dal cielo, e mentre si allontana in automobile con l'uomo superstite, Vincent lascia partire un colpo che a questi spappola il cervello. Rifugiatosi col cadavere da Jimmy, un amico di Jules, chiedono aiuto a Marsellus, che fa intervenire un tale, Wolf, il quale con professionalita organizza la sparizione del morto e dell'automobile, tramite una compiacente sfascia carrozze. In taxi, i due vanno al fast food dove due malavitosi, Pumpkin e Honey, stanno per iniziare una rapina. Jules blocca Pumpkin e lo disarma, ed infine lascia andare i due, deciso a restituire la valigetta col denaro a Marsellus e mettersi a fare il predicatore. Frattanto Butch Coolidge, un pugile che ha accettato di perdere un incontro di boxe per volere di Marsellus, vince a sorpresa il match, uccidendo l'avversario: per questo fugge in taxi raggiungendo l'amante Fabienne in un motel. Scoprendo che costei ha dimenticato di portar via di casa l'orologio che lui ha ereditato dal bisnonno, Coolidge torna nel suo appartamento per recuperarlo. Qui trova Vincent incaricato da Marsellus di eliminarlo, e lo uccide. Recuperato l'orologio, s'imbatte in Wallace e, nello speronarlo con l'automobile, ha un incidente. I due, entrambi feriti, si inseguono a piedi ma vengono catturati da un sadico negoziante che convoca un amico poliziotto. Commosso dalle grida di Marsellus brutalmente sodomizzato dai due, Butch, liberatosi, interviene e lo salva: in cambio ottiene il perdono, ma dovra lasciare per sempre la citta.

[archivio elettronico] La mia vita è uno zoo
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Crowe, Cameron

[archivio elettronico] La mia vita è uno zoo / directed by Cameron Crowe ; Matt Damon, Scarlett Johansson [attori] ; music by Jonsi ; director of photography Rodrigo Prieto ; based upon the book by Benjamin Mee ; screenplay by Aline Brosh McKenna and Cameron Crowe

Milano : Twentieth Century Fox Home Entertainment Italia, 2012

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Benjamin Mee è un giornalista temerario che scrive di avventure e di esperienze estreme. Padre appassionato di una bambina e di un adolescente ha perso la moglie da pochi mesi e prova a conciliare lavoro e questioni domestiche. Il dolore dei suoi figli e l'incapacità di vivere una casa e una città che lo hanno visto felice lo convincono a licenziarsi e a comprarne una in campagna, a nove miglia dalla civiltà. Il nuovo alloggio comprende sette ettari di terreno e uno zoo affollato di animali e dei loro zelanti custodi. Deciso a cambiare vita e intenerito dall'entusiasmo della sua bambina, investe sul futuro e acquista l'intero pacchetto. Inizia per Benjamin una straordinaria avventura, questa volta da vivere.

2: La legge del più forte
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Krentz, David - Nelson, Erik

2: La legge del più forte ; Una catastrofe planetaria / diretto da David Krentz, Erik Nelson

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0